Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Bitcoin e conti bancari personali

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Bitcoin e conti bancari personali

    Ho accumulato una certa quantità di denaro in bitcoin, circa 0.7 btc ,vorrei trasferirli su un conto bancario a mio nome, come faccio a non avere problemi? Io vorrei dichirarli e mettermi in regola ma non saprei come fare dato che sono provento di vendita di guide e corsi , attivitá comunque non dimostrabili .
    Trasferirli semplicemente sarebbe un suicidio immagino.
    Voi cosa consigliate?

  • #2
    0.7 BTC sono circa 3800 euro, non vedo problemi.

    Comment


    • #3
      Contavo di prelevarli quando il btc sarebbe un pó risalito, diciamo per far corrispondere 0.7 a più o meno 5000€, ma questo ce lo dirà il mercato.
      Non vedresti problemi per queste somme? E se mi mandano un avviso di accertamento chiedendomi la provenienza di quelle somme e del perchè non sono tassate? Come dovrei dichiararle insomma.. e se devo.

      Comment


      • #4
        Per 5000 euro, magari mandati in 2-3 diversi prelievi nessuno ti chiede nulla

        Comment


        • #5
          E se mi dovessero chiedere? Ammettiamo anche che siano 6-7000 , come li spiego poi e a cosa andrei in contro?

          Comment


          • #6
            sono nulla comunque

            Comment


            • #7
              se vuoi fare tutto bianco fai un conto Kraken/Bitstamp per venderli e poi fai un prelievo SEPA verso tuo conto italiano
              poi dichiara il profito con modello unico.

              ma vedendo la somma non e' cosi seria potresti venderli tramite LocalBitcoins o Paxful a contanti e poi ...niente
              Carte di Debito NO KYC - Servizi nominali

              Comment

              Working...
              X