Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Una scelta nella vita

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Una scelta nella vita

    Buonasera a tutti,


    Prendo spunto da un vecchio post per chiedere quale sia la miglior scelta da intraprendere nel mio caso, magari può aiutare chi è nella mia stessa situazione:


    In breve:


    -Residente italiano
    -Nullatenente (NO debiti con fisco/banche/fornitori ecc), C/C per pagare la colazione
    -Fatture per servizi online, solo b2b , clienti EU, volendo anche US.
    -Possibilità di trasferimento avendo bisogno solo di un PC per lavorare
    -Fatturato previso 2020 70/80k (lasciamo un 20k di buffer +-)


    Avevo pensato a una di queste ipotesi:


    -P.iva italiana + regime forfettario (quando verranno superati i 65k, si pensa a qualcosa di più articolato)
    -Residenza + p.iva in Slovenia
    -Residenza Malta no-dom + SRL extraEU
    -Residenza + SRL in Bulgaria/Romania
    -Varie ed eventuali che possono insorgere


    Ovviamente sono pensieri da neofita, proprio per questo chiedo un parere oggettivo a voi veterani.


    Parlando di costi, tutte le opzioni si equivalgono K piu, K meno.
    Quale ,secondo voi, è la miglior scelta per un business in fase di costruzione come il mio?


    Grazie
    Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.

  • #2
    Una scelta nella vita

    Buona sera, la prima la scarterei a priori, per le altre a conti fatti non cambia assolutamente nulla se non che dal lato slovenia opereresti con una partita iva individuale (SP) e che superati i 50k al 4% sarai soggetto ad iva con annesse dichiarazioni fino ad un massimo di 100k.

    Io andrei per le altre due, quale delle due sceglila te tanto opererai sempre con società a responsabilità limitata e per il medesimo fatturato i costi sono gli stessi.

    Buon lavoro
    Se non impari ad essere pagato anche quando dormi, lavorerai fino alla morte.

    Comment


    • #3
      Originariamente Scritto da bomber747 Visualizza Messaggio
      Buona sera, la prima la scarterei a priori, per le altre a conti fatti non cambia assolutamente nulla se non che dal lato slovenia opereresti con una partita iva individuale (SP) e che superati i 50k al 4% sarai soggetto ad iva con annesse dichiarazioni fino ad un massimo di 100k.

      Io andrei per le altre due, quale delle due sceglila te tanto opererai sempre con società a responsabilità limitata e per il medesimo fatturato i costi sono gli stessi.

      Buon lavoro
      Buonasera ,

      Grazie per la risposta.

      Mi pare di capire che Malta è stato escluso a priori.. forse non è ancora alla mia portata ?

      Grazie Bomber


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
      Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.

      Comment


      • #4
        No, Malta non è esclusa a priori. Anzi è l'opzione più economica se non scegli di andare a vivere in un attico a Sliema.
        Lato società c'è solo da capire tipo di servizi offerti, se hai necessità o meno di VAT e sopratutto le necessità bancarie.
        [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da afratton Visualizza Messaggio
          No, Malta non è esclusa a priori. Anzi è l'opzione più economica se non scegli di andare a vivere in un attico a Sliema.
          Lato società c'è solo da capire tipo di servizi offerti, se hai necessità o meno di VAT e sopratutto le necessità bancarie.
          Buongiorno,

          Grazie per la risposta.
          il VAT non è necessario e da quel che ho capito con quel tipo di residenza se si vuole avere un conto, considerate le cifre, si può benissimo usare uno dei Wallet noti.
          L'unico mio dubbio con Malta è l'estratto conto. Essendo un business in fase di avvio e costruzione , stando alle regole maltesi non ci sono problemi a mostrare la cifra richiesta ma , leggendo vecchi post qui sul forum, ho capito che non è sufficiente e che chiedano l'ammontare moltiplicato per i 5 anni di residenza.

          Confermi?
          Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.

          Comment


          • #6
            Hai un pò di confusione.

            1) Del tuo business a Malta non può fregar di meno

            2) Il capitale che devi dimostrare di possedere deve essere su un tuo conto personale. I capitale presente su un conto societario è della società e non tuo.
            [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

            Comment


            • #7
              Originariamente Scritto da afratton Visualizza Messaggio
              Hai un pò di confusione.

              1) Del tuo business a Malta non può fregar di meno

              2) Il capitale che devi dimostrare di possedere deve essere su un tuo conto personale. I capitale presente su un conto societario è della società e non tuo.

              No, non parlavo di conto societario, parlavo della richiesta di residenza a Malta.
              La legge parla di 14k su C/C personale da mostrare in fase di richiesta, il forum contraddice dicendo che ormai è più probabile che ti accettino se mostri molto più di 14k ( consigliano 14k moltiplicato per gli anni di residenza = 70k circa )
              Chiedevo conferma, esperienze a riguardo..

              Scusami se non mi sono espresso bene , intendevo questo.
              Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.

              Comment


              • #8
                Dipende dalle carte che presenti e dalla tua età. Certo che presentarsi da self sufficient con 14k e null'altro potrebbe far insorgere qualche dubbio.
                [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

                Comment

                Working...
                X