Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Rischi accertamenti con Paypal + EMI

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Rischi accertamenti con Paypal + EMI

    Ciao a tutti,

    Un'amica deve incassare circa 3000€. Ha già usato il possibile tramite collaborazione occasionale per quest'anno. I clienti, tramite un sito in eu, possono pagarla solo su paypal purtroppo. Ha un lavoro regolare come dipendente e arrotonda. Cittadina italiana residente in Italia.

    Sono pochi soldi adesso, senza nessuna garanzia che ne arrivino altri, ma potrebbero essere di più in futuro. Non devono per forza arrivare tutti in un mese, possono essere divisi in un periodo più esteso.

    Questa persona non ha mai avuto Paypal. Cercando un po' sembra che non sia così facile da scoprire se non viene collegato ad un conto bancario italiano. Anche se temo ci sia lo scambio automatico di informazioni.

    Leggendo qui vedo che sono consigliati Paysera, Bitsafe e altri siti dello stesso tipo. Usare ad esempio un EMI insieme a Paypal, assicurandosi che entrambi non interagiscano mai con un conto italiano, può essere una soluzione? Il problema non è solo ricevere su paypal ma anche tirarli fuori.

    Paypal, oppure questi siti (Paysera e simili), comunicano i dati dei propri utenti automaticamente allo stato italiano? Qual'è la probabilità che questi soldi vengano trovati?

  • #2
    Per 3000 euro non starei a preoccuparmi.

    Comment


    • #3
      Originariamente Scritto da Conversion Visualizza Messaggio
      Ciao a tutti,

      Un'amica deve incassare circa 3000€. Ha già usato il possibile tramite collaborazione occasionale per quest'anno. I clienti, tramite un sito in eu, possono pagarla solo su paypal purtroppo. Ha un lavoro regolare come dipendente e arrotonda. Cittadina italiana residente in Italia.

      Sono pochi soldi adesso, senza nessuna garanzia che ne arrivino altri, ma potrebbero essere di più in futuro. Non devono per forza arrivare tutti in un mese, possono essere divisi in un periodo più esteso.

      Questa persona non ha mai avuto Paypal. Cercando un po' sembra che non sia così facile da scoprire se non viene collegato ad un conto bancario italiano. Anche se temo ci sia lo scambio automatico di informazioni.

      Leggendo qui vedo che sono consigliati Paysera, Bitsafe e altri siti dello stesso tipo. Usare ad esempio un EMI insieme a Paypal, assicurandosi che entrambi non interagiscano mai con un conto italiano, può essere una soluzione? Il problema non è solo ricevere su paypal ma anche tirarli fuori.

      Paypal, oppure questi siti (Paysera e simili), comunicano i dati dei propri utenti automaticamente allo stato italiano? Qual'è la probabilità che questi soldi vengano trovati?
      Per quanto ne so, EMI non partecipano nello scambio automatico d'informazioni, vuol dire che non ti passano automaticamente in Italia. Per tanto ti confermo che puoi collegare Paysera IBAN con paypal ed utilizzarlo per prelievi da Paypal. Avendo anche la loro carta di debito puoi prelevare i contanti poi dopo. Fai conto pero' che subito dopo la verifica avrai il limite ~2000 eur al anno e dovrai passare piccolo interview via Skype per aumentarlo. Dai un occhiata anche a BUNQ e Monese (sempre EMI) che andrebbero bene per il tuo problema.

      Comment


      • #4
        Originariamente Scritto da AlexPCS Visualizza Messaggio

        Per quanto ne so, EMI non partecipano nello scambio automatico d'informazioni, vuol dire che non ti passano automaticamente in Italia. Per tanto ti confermo che puoi collegare Paysera IBAN con paypal ed utilizzarlo per prelievi da Paypal. Avendo anche la loro carta di debito puoi prelevare i contanti poi dopo. Fai conto pero' che subito dopo la verifica avrai il limite ~2000 eur al anno e dovrai passare piccolo interview via Skype per aumentarlo. Dai un occhiata anche a BUNQ e Monese (sempre EMI) che andrebbero bene per il tuo problema.
        Grazie della reply, immagino l'interview su Skype sarà una specie di selfie con doc più complesso, no? Che tipo di domande fanno?
        Provo a vedere anche le altre due.

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da Conversion Visualizza Messaggio

          Grazie della reply, immagino l'interview su Skype sarà una specie di selfie con doc più complesso, no? Che tipo di domande fanno?
          Provo a vedere anche le altre due.
          si, ti controllono i documenti d'identita'.
          le domande sono abbastanza generali, secondo me lo sto facendo per prevenire il SCAM e vedere che sei una persona vera con un documento vero.

          Comment

          Working...
          X