Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Freelance VISA Dubaina

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Freelance VISA Dubaina

    Qualcuno di voi ha mai provato la Freelance VISA a Dubai?

    A quanto pare, con 7500 AED si ottiene il freelance permit + altri 5000 AED per avere l'establishment card e la residence VISA.

    [URL]https://gofreelance.ae/[/URL]

    Il costo totale (sui 3000€) è paragonabile a quello che ti chiedono per aprire una panamense.

    Devono ovviamente accettare il tuo CV (cosa su cui non avrei problemi, viste le figure che cercano)... ma poi che libertà si hanno?

    A me frega niente di lavorare per le aziende locali nella freezone... al momento lavoro (dall'Italia) per una FZE dubaina come freelancer, ma parliamo di una frazione minuscola del mio fatturato... oltretutto penso non sia nemmeno nella freezone da cui emettono questi freelance permit.

    Mi servirebbe esclusivamente per il permesso di soggiorno.

    Il grosso arriva da San Marino. Potrei continuare a fatturare verso questo paese?

  • #2
    E a che ti serve? Il Visa altro non è che un permesso di soggiorno.


    Inviato da Tapatalk
    [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

    Comment


    • #3
      Nel caso se proprio vuoi puoi ottenere la visa con richiesta poi di residenza nel caso avessi anche appartamento in affitto aprendo una FZE.

      In questo caso puoi anche fatturare avendo società regolarmente operativa con conto a Dubai nella medesima FZE
      Se non impari ad essere pagato anche quando dormi, lavorerai fino alla morte.

      Comment


      • #4
        Se apri una FZE il visto è già compreso e non è comunque obbligatorio.


        Inviato da Tapatalk
        [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

        Comment


        • #5
          Se non hai appartamento il freelance permit lo incornici e te lo guardi. Ad altro non serve, più o meno come la e-residency estone


          Inviato da Tapatalk
          [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

          Comment


          • #6
            Originariamente Scritto da Andy Fratton Visualizza Messaggio
            Se apri una FZE il visto è già compreso e non è comunque obbligatorio.


            Inviato da Tapatalk
            Sì certo, esattamente


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
            Se non impari ad essere pagato anche quando dormi, lavorerai fino alla morte.

            Comment


            • #7
              Originariamente Scritto da Andy Fratton Visualizza Messaggio
              Se non hai appartamento il freelance permit lo incornici e te lo guardi. Ad altro non serve, più o meno come la e-residency estone


              Inviato da Tapatalk
              A Dubai voglio andarci a vivere, lo davo per scontato...

              La FZE per 3000€ mi pare impossibile: sbaglio? Minimo si parte da 20k, e se posso risparmiarmeli sono più contento.

              Qual è quindi la differenza tra una freelance VISA ed una FZE vera e propria, in termini di libertà di business?

              Comment


              • #8
                Originariamente Scritto da FiscalDreamer Visualizza Messaggio

                A Dubai voglio andarci a vivere, lo davo per scontato...

                La FZE per 3000€ mi pare impossibile: sbaglio? Minimo si parte da 20k, e se posso risparmiarmeli sono più contento.

                Qual è quindi la differenza tra una freelance VISA ed una FZE vera e propria, in termini di libertà di business?
                Partiamo da un presupposto assodato, ossia vivere a Dubai non è economico.

                Se uno dice il contrario e’ perché non c’è mai stato.

                Una società FZE costa meno di 20k tuttavia dipende dalle FZE... c’è ne sono diverse.

                Tra le più economiche nonché attualmente in sconto visto il momento puoi valutare quella di Ajman.

                Con 10k te la cavi. Sui vari siti te la propongono anche a 3-5k tuttavia devi considerare i costi accessori che non sono quelli indicati sopra i vari portali, di solito devi raddoppiare sempre.

                La stima da me fatta ti assicuro e’ quella più accurata possibile limando il superfluo.

                Nel caso e’ meglio che arrotondi per eccesso rispetto al pensare di limare ulteriormente l’importo.

                Altra cosa che secondo me devi tenere in considerazione e’ il costo della vita.

                Un expat che va a Dubai credo non voglia trasferirsi per fare la fame a Dubai bensì voglia almeno avere un tenore di vita decente altrimenti perché trasferirsi....

                Il costo della vita per due persone e’ di circa 8k mese pertanto valuta se ti conviene o meno.

                Anche su questo ti potranno dire cifre notevolmente inferiori ma credimi... non spendi meno se vuoi avere un tenore di vita decente... che non vuol dire girare in Ferrari o andare a mangiare fuori tutto le sere bensì uscendo massimo un paio di sere a settimana a mangiare.

                Alla luce di cioè fatti i tuoi calcoli e verifica se ti conviene o meno.

                In bocca al lupo!
                Se non impari ad essere pagato anche quando dormi, lavorerai fino alla morte.

                Comment


                • #9
                  Tu nel post parli di VISA. VISA è il visto di ingresso e soggiorno che ti viene rilasciato come investitore.
                  La tua società ti farà da sponsor per la richiesta del VISA, se non hai uno sponsor il visto non te lo danno.

                  I costi delle FTZ ( tutte) sono standard ad imposti dalle varie free trade authority. Da li non ci scappi.
                  I costi includono posto fisico di lavoro nel business center della FTZ, che può essere semplice scrivania o ufficio intero. In base alle dimensioni della postazione lavoro, hai un numero di VISTI richiedibili. La postazione di lavoro è obbligatoria, la paghi comunque ogni anno per poter rinnovare la business license. Al costo della postazione si aggiunge un contributo annuale per mantenimento e pulizia uffici. La establishment card altro non è che la tessera per entrare nella FTZ.

                  3-5000 probabilmente sono in AED e sono grossomodo la cifra equa ( 800-1200 euro ) che paghi a chi ti segue la pratica.
                  Quelle sono strategie di marketing che spesso vengono usate, non solo a Dubai. Esponi solo il costo della parcella al quale vanno aggiunti poi i costi vivi. Senza dubbio è il top in fatto di trasparenza.
                  Mettendo insieme tutti i costi arrivi a circa 9000 euro.
                  Puoi risparmiare qualcosa andando a Dubai di persona ( tanto comunque ci devi andare ).

                  [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

                  Comment


                  • #10
                    Originariamente Scritto da bomber747 Visualizza Messaggio

                    Partiamo da un presupposto assodato, ossia vivere a Dubai non è economico.

                    Se uno dice il contrario e’ perché non c’è mai stato.

                    Una società FZE costa meno di 20k tuttavia dipende dalle FZE... c’è ne sono diverse.

                    Tra le più economiche nonché attualmente in sconto visto il momento puoi valutare quella di Ajman.

                    Con 10k te la cavi. Sui vari siti te la propongono anche a 3-5k tuttavia devi considerare i costi accessori che non sono quelli indicati sopra i vari portali, di solito devi raddoppiare sempre.

                    La stima da me fatta ti assicuro e’ quella più accurata possibile limando il superfluo.

                    Nel caso e’ meglio che arrotondi per eccesso rispetto al pensare di limare ulteriormente l’importo.

                    Altra cosa che secondo me devi tenere in considerazione e’ il costo della vita.

                    Un expat che va a Dubai credo non voglia trasferirsi per fare la fame a Dubai bensì voglia almeno avere un tenore di vita decente altrimenti perché trasferirsi....

                    Il costo della vita per due persone e’ di circa 8k mese pertanto valuta se ti conviene o meno.

                    Anche su questo ti potranno dire cifre notevolmente inferiori ma credimi... non spendi meno se vuoi avere un tenore di vita decente... che non vuol dire girare in Ferrari o andare a mangiare fuori tutto le sere bensì uscendo massimo un paio di sere a settimana a mangiare.

                    Alla luce di cioè fatti i tuoi calcoli e verifica se ti conviene o meno.

                    In bocca al lupo!
                    Sono passati un paio d’anni, ma l’ultima volta che ci sono andato mi è sembrata più economica di Milano...

                    Comment


                    • #11
                      Originariamente Scritto da Lorenzs Visualizza Messaggio

                      Sono passati un paio d’anni, ma l’ultima volta che ci sono andato mi è sembrata più economica di Milano...
                      Rifatti un’altro giro quando ti e’ possible...
                      Se non impari ad essere pagato anche quando dormi, lavorerai fino alla morte.

                      Comment


                      • #12
                        Originariamente Scritto da Andy Fratton Visualizza Messaggio
                        Tu nel post parli di VISA. VISA è il visto di ingresso e soggiorno che ti viene rilasciato come investitore.
                        La tua società ti farà da sponsor per la richiesta del VISA, se non hai uno sponsor il visto non te lo danno.

                        I costi delle FTZ ( tutte) sono standard ad imposti dalle varie free trade authority. Da li non ci scappi.
                        I costi includono posto fisico di lavoro nel business center della FTZ, che può essere semplice scrivania o ufficio intero. In base alle dimensioni della postazione lavoro, hai un numero di VISTI richiedibili. La postazione di lavoro è obbligatoria, la paghi comunque ogni anno per poter rinnovare la business license. Al costo della postazione si aggiunge un contributo annuale per mantenimento e pulizia uffici. La establishment card altro non è che la tessera per entrare nella FTZ.

                        3-5000 probabilmente sono in AED e sono grossomodo la cifra equa ( 800-1200 euro ) che paghi a chi ti segue la pratica.
                        Quelle sono strategie di marketing che spesso vengono usate, non solo a Dubai. Esponi solo il costo della parcella al quale vanno aggiunti poi i costi vivi. Senza dubbio è il top in fatto di trasparenza.
                        Mettendo insieme tutti i costi arrivi a circa 9000 euro.
                        Puoi risparmiare qualcosa andando a Dubai di persona ( tanto comunque ci devi andare ).
                        Quello che descrivi tu è il processo per ottenere il permesso di soggiorno come investitore, tramite una società.

                        Con la freelance VISA non hai bisogno di aprire una società, e i costi (così come esposti sul sito dell'autorità che le emette) sono:

                        - freelance permit (7500 AED)
                        - establishment card (2000 AED)
                        - employment VISA (2750 AED)

                        Il totale viene meno di 13k AED, cioè attorno ai 3500€.

                        Sì, mi rendo conto che trasferirsi a Dubai con l'ottica di risparmiare è una cosa stupida ma, hey, se posso tenermi in tasca 7000€... perché no?

                        La domanda è se con questo processo le libertà che hai (in termini di lavoro e fatturazione a clienti esteri) sono uguali a quelle di chi si apre la società, nel processo che hai descritto tu. Probabilmente no, altrimenti non si spiegherebbe la differenza di prezzo!

                        Comment


                        • #13
                          Fatturerai a tuo nome e cognome, full liability.
                          [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

                          Comment


                          • #14
                            Dal momento che vivo pure a Dubai, posso aggiungere quanto segue (per chi non è al corrente).
                            Oltre ai costi per ottenere qualunque tipo di Visa (sia investor visa, resident o altri), occorre mettere in conto (oltre i costi iniziali di apertura) anche i costi per il rinnovo e il costo finale di cancellation. Per es.: in Italy se hai la patente di guida e alla scadenza non la rinnovi, semplicemente decade e non accade nulla.
                            Negli UAE (quindi pure a Dubai), invece, se non vuoi rinnovare la tua patente scaduta (così come qualunque altra cosa), devi pagare la cancellation, altrimenti accumuli sanzioni forever per la mancata cancellazione. Stessa cosa vale per il VISA, devi ottenere la cancellation qualora non vuoi più rinnovare.
                            Pure per qualsiasi tipo società aperta in freezone o meno, devi sostenere i costi del rinnovo annuale. Nel caso si voglia chiudere la società, alla scadenza occorre ottenere la cancellation, i cui costi sono quasi uguali a quelli iniziali di apertura.
                            In buona sostanza:
                            - per le società: costo iniziale, rinnovo annuale, costo cancellation.
                            - per il visa: costo iniziale, rinnovo (2-3 anni secondo il tipo), costo cancellation.

                            Comment


                            • #15
                              Grazie per la segnalazione
                              [URL="https://www.prestigeintercorp.com/"]Informazioni e Consulenze[/URL]

                              Comment

                              Working...
                              X