Annuncio

Collapse
No announcement yet.

FinCen

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • FinCen

    FinCen ossia Financial Crime Enforcement Network.

    FinCEN è un ente americano e lavora per rafforzare i meccanismi per lo scambio di informazioni a livello globale e per combattere il riciclaggio di denaro, i crimini finanziari ed il finanziamento al terrorismo.
    Collabora con i governi stranieri per fornire raccomandazioni e linee guida politiche, formazione analitica, consulenza tecnologica e supporto al personale al fine di promuovere l'attuazione dei regimi antiriciclaggio e di lotta al finanziamento del terrorismo (AML/CFT) in tutto il mondo.
    Per i titolari di società US, la FinCen è l'ente presso cui si presenta la FBAR.

    https://www.fincen.gov/index.php/

    Tutte le segnalazioni, FBAR compresa passano da portale BSA E-filing System.

    Presentato l'ente di riferimento, andiamo a parlare di questa fantomatica inchiesta.

    Gli istituti nel mirino ( HSBC, JP Morgan, Bank of NY Mellon, DB, Standard Chartered) avrebbero contribuito a movimentare miliardi di dollari di fondi sospetti. Tanto per cambiare sono i soliti fresconi dell' International Consortium of Investigative Journalist a fare i sensazionalisti.

    Le SARs Stat non sono segrete, si trovano a questo indirizzo , ed ovviamente ( visto che il FinCen è stato creato per questo) riportano le segnalazioni di transazioni sospette.

    Ricordiamo inoltre ai signori dell' ICIJ, paladini della legalità ( a modo loro ) che la divulgazione di informazioni segrete è illegale, come ha già prontamente dichiarato il Ministero del Tesoro USA.

    Aggiungerei pure che utilizzare informazioni e documenti riservati per vendere qualche copia in più delle proprie riviste può benissimo essere paragonato al riciclaggio.



  • #2
    Ho visto che fincen ha di recente assoggettato anche le banche americane non federali alle norme antiriciclaggio ed in particolare alla KYC. Prima queste banche non erano obbligate a farlo (anche se poi comunque lo facevano lo stesso per compliance interna). Ora però, essendoci l'obbligo, saranno poi obbligate a dare riscontro alle richieste provenienti dall'estero. Quindi sarebbe necessario sapere quando gli usa consentono lo scambio di informazioni su richiesta di tipo amministrativo e penale. E la procedura relativa. C'è qualcuno che lo sa?

    Comment


    • #3
      Sui conti personali no vi è alcuna protezione, lo scambio avviene anche a fronte di trattati bilaterali Italia-US.
      Diverso discorso per i conti corporate di società americane, ma in quel caso non mi preoccuperei delle richieste dell'estero ma piuttosto dell' FBI.

      Comment

      Working...
      X